Cantina Nardi

Una storia che profuma di genuinità, tradizioni e sguardo al futuro
La cantina

Benvenuti in Cantina Nardi

A Ponte di Piave, circondata dai verdi filari della nostra vigna, sorge Cantina Nardi, azienda a conduzione familiare, dove la passione per il vino e la terra viene tramandata ormai da tre generazioni.
Gli oltre 80 ettari di vitigni autoctoni della Famiglia Nardi sono distribuiti nel cuore dell’area Doc Piave, zona dalla forte vocazione vitivinicola e rinomata per i suoi terreni argillosi.

Questi vengono coltivati con dedizione, competenze e rispetto dell’ambiente per produrre vini bianchi, rossi, frizzanti e spumanti di prima qualità, capaci di esaltare

Viticoltori da oltre 50 anni

Una passione di famiglia

La storia vitivinicola della famiglia Nardi inizia nel 1952, quando Giovanni e Maria si trasferiscono con Clemente e gli altri figli dal basso vicentino a San Nicolò. Qui, la passione per la terra unita alla forte dedizione per il lavoro portano presto ottimi vini e grandi soddisfazioni, con la costruzione della prima cantina per la vendita al dettaglio negli anni 70.
Il progressivo aumento della produzione porta al primo ampliamento e ammodernamento delle struttura nel 1991, seguito da numerose migliorie tecniche e aggiornamenti nei metodi di produzione.

Tutto ciò continua ancora oggi con Clemente, la moglie Marisa e i figli Diego, Alberto e Giovanni, anch’essi guidati dal rispetto della terra e dalla voglia di innovare, per offrire un prodotto genuino come da tradizione ma dal sapore moderno.

La produzione

Tradizione e innovazione per vini di alta qualità

Dalla pigiatura dell’acino all’imbottigliamento finale, in Cantina Nardi curiamo con estrema attenzione ogni fase del ciclo produttivo per esaltare le caratteristiche uniche delle nostre uve di partenza.

La pressatura soffice delle uve, il raffreddamento immediato dei mosti, la fermentazione a temperatura controllata in vasi vinari in acciaio inox, uniti all’esperienza di Diego Nardi, responsabile della cantina formatosi alla prestigiosa scuola enologica di Conegliano Veneto, sono solo alcuni dei valori aggiunti che conferiscono ai nostri vini gusto, aromaticità e freschezza uniche.

qualità riconosciuta

Vini premiati

Mondial du Rosè 2019

Alla competizione annuale organizzata dall’Unione degli Enologi Francesi e riservata ai rosé di tutto il mondo, la giuria ha valutato i 1366 vini presentati da 656 produttori diversi e assegnato al nostro Rosè Spumante Dry il punteggio di 81/100.

International Wine & Spirit Competition 2019

Il nostro Rosè Spumante Dry e il nostro Prosecco DOC Spumante Brut Millesimato 2018 hanno ottenuto entrambi la medaglia di bronzo durante l’International Wine & Spirit Competition 2019.

XVIII Concorso Enologico Internazionale Città del Vino

Medaglia d’oro per il nostro Prosecco Doc Spumante Extra Dry alla 18° edizione del prestigioso Concorso Enologico Internazionale Città del Vino organizzato dall’Associazione Nazionale Città del Vino.